Home Come Aiutarci Sostegno a distanza
Sostegno a distanza

Il sostegno a distanza è un concreto atto di solidarietà nei confronti di un bambino in difficoltà, della sua famiglia e della sua comunità. Ma non solo.

E’ anche un'opportunità per avvicinarsi a mondi differenti, per conoscere e comprendere popoli e tradizioni diverse, per capire che il nostro stato di benessere non è condiviso da tutto allo stesso modo.

Chi sostiene un bambino a distanza riceverà annualmente i progressi del bambino e le notizie sulla sua famiglia, gli obbiettivi raggiunti e le azioni concretamente realizzate anche grazie al suo contributo.

 


Per aderire: € 250,00 all'anno o € 125,00 a semestre



 


Conto Corrente Postale
Conto N° 23515232
IBAN  IT85 F076 0110 9000 0002 3515 232

 



Conto Corrente Bancario
Banca Intesa, Via N. Sauro 37, 20021 Baranzate (MI)
Conto N° 615260580627
ABI 03069  CAB 85220  CIN Q

IBAN IT02Q0306985220615260580627

 

 


DETRAZIONI FISCALI  - EROGAZIONE DETRAIBILE, AI SENSI DELL'ART. 13BIS DEL

D.P.R. 917/86, COME INTRODOTTO DALL'ART. 13D.LGS. 460/97, PER LE PERSONE FISICHE.

EROGAZIONE DEDUCIBILE, AI SENSI DELL'ART. 65 COMMA 2 LETTERA C-SEXIES DEL

D.P.R. 917/86, COME INTRODOTTO DALL'ART. 13D.LGS. 460/97, PER LE IMPRESE .

 

Sostegno a Distanza

Sostegni un bambino a distanza
e aiutaci ad investire nel suo futuro

Sostegno a Distanza

Emergenza

A causa di eventi naturali l’allevamento ittico e di suini realizzato nel 2008 è stato seriamente danneggiato. Soprattutto la costruzione che ospita il guardiano e i ragazzi durante la preparazione professionale. Stiamo quindi cercando di reperire nuovi fondi per riparare i danni che non permettono il migliore utilizzo dell’allevamento.

Il mondo è pericoloso
non solo a causa di coloro che fanno del male
ma, soprattutto,
a causa di coloro che guardano e lasciano fare.


A. Einstein

Un passo alla volta
mi basta.



Mahatma Gandhi

In questi bambini c'è di più.
C'è il coraggio.


Torey L. Hayden

Essere un uomo oggi,
significa
sentirsi responsabile della sofferenza
degli altri


Edmond Kaiser